Intervista Onirica - Ana Cruz

Intervista Onirica -

Intervista Onirica - Ana Cruz

Essere artisti significa anche incontrare nella propria strada altre anime affini. Sarebbe, quindi, un vero peccato non fermarsi occasionalmente e chiaccherare un po' fra di noi, assaporando il momento sublime della condivisione di emozioni artistiche!

Ispirata alla teoria dei cinque stadi nel mondo onirico de Ambrogio Teodosio Macrobio (V secolo) attraverso il Commentarii in Somnium Scipioni, un'Intervista Onirica che vi porterà nel mondo dell'arte non-convenzionale.
Artisti del genere Dark, Fantasy, Gothic & Horror accolti tra le braccia di Morfeo per aprire il loro subconscio, nell'allegra dimora infestata di Illusorya in compagnia di fantasmi e deliziosi tè...

Ana Cruz - Portrait

Oggi, con noi, la talentuosa cover artist Ana Cruz, cui ho avuto immenso piacere conoscere dagli albori di deviantART sotto alias LuneBleu. Personalmente lei fa parte della mia cerchia di artisti ispirativi; sono più che onorata che abbia accettato volentieri di essere intervistata!

Ana Cruz è un'artista digitale professionista dal Portogallo, con 15 anni di esperienza e competenza professionale in copertine di libri e copertine di CD.

Iniziò completamente da autodidatta, spinta dalla sua immensa passione per le arti e dalla volontà di imparare, con disciplina, tutte le meraviglie digitali che le avrebbero permesso di evolversi e diventare l'artista attualmente conosciuta.

Nel frattempo, ancora vogliosa di imparare, Ana si è laureata in Graphic Design and Arts, al fine di ampliare le sue aree di competenza ed, anche, per affinare la sua visione artistica e le capacità generali.
Attualmente dedica il suo tempo pieno a lavorare come artista professionista, per case editrici, autori indipendenti e gruppi musicali / etichette.

 

 

Lilith - Ana Cruz

 

Insomnium - Un caloroso benvenuto nella fase REM dove i pensieri, preoccupazioni e desideri assalgono capricciosamente la quiete del sonno, trasformandosi in sogni senza significato particolare.
Vorresti condividere con noi uno dei pensieri che più ti passa per la testa, legati alla realtà o semplicemente un grande desiderio, da tale anima d'artista che sei?

Penso... Tantissimo!
Non riesco a scegliere un unico pensiero o un desiderio in particolare, perché la mia mente divaga tutto il tempo.
Di solito mi trovo a pensare molto al significato della vita e alla mia dualità. Mi considero un' agnostica ed essendo analitica, non sono sicura che esista la vita dopo la morte. Ma se nient'altro possa esiste oltre alla nostra attuale esperienza di vita, qual è il significato di tutto questo? La vita è solo un felice incidente in cui le giuste molecole si sono combinate ed hanno prodotto la vita? Spero che non sia così perché significherebbe che la vita stessa è ridondante. Una parte di me si sollecita e spera sempre in qualcosa di più; qualcosa di più grande di questa realtà.

 Mistress of Crows and Fire - Ana Cruz

Visum - Stiamo entrando nel vero e proprio mondo onirico, figure caotiche attorno a te cominciano a smuoversi facendoti credere di essere ancora nella realtà.
Nel campo dell'arte spesso ci si imbatte in situazioni sconfortanti, come il furto della propria opera e idee oppure il rifiuto da parte di gallerie, editori o compagnie. Non vogliamo assolutamente entrare nello specifico, ma conoscere il tuo stato d'animo. Ti ha portato al voler abbandonare tale progetto? O ti ha dato ancor più forza nell'intraprendere la tua strada di artista? Hai voglia di lasciare un consiglio od uno sprono a chi sta vivendo questa stessa esperienza?

Il mio primo pensiero è proprio quello di abbandonare un certo progetto specifico; la sensazione di sconfitta è monumentale.
Di solito mi allontano per uno o due giorni e una volta che sento la mia energia ricominciare a riemergere, torno a tale progetto, dicendo alla mia mente che sarò in grado di farlo e che sono abbastanza forte da superare le difficoltà che sono prima di me.
È un percorso difficile ma la forza interiore è qualcosa che tutti possiamo ottenere e imparare a sviluppare. I percorsi difficili ci insegnano la via e come evolverci; o come artista o come essere umano.

Moonlight Temple - Ana Cruz

Oraculum - Siamo nel limbo tra il mondo della realtà e quello dei defunti, dove persone a noi care o che sono e/o furono vicino a noi si manifestano per portare il messaggio di grandi rivelazioni.
Spesso le persone attorno ad un artista possono rivelarsi grande ispirazione per il proprio futuro, che sia in modo negativo o positivo. Data l'intervista, ovviamente si evince che stai proseguendo questa strada tanto ardita... Raccontaci quali sono state le parole (o fatti) che ti hanno proprio spronato a diventare ciò che sei.

Devo dire che, ogni volta che qualcuno mi dice che non sarò abbastanza forte o abbastanza bravo, questo mi dà la forza di dimostrare che si sbagliano.
Questo tipo di situazioni provenivano anche dalla mia famiglia.
Non sono una persona conformista; non posso accettare di vivere una vita in cui ho un lavoro dalle 9am alle 5pm, lottando per sopravvivere, senza felicità in ciò che faccio. Detto questo, ho combattuto contro tutto e tutti per diventare quello che sono oggi e per raggiungere i momenti di felicità che tutti ardentemente desideriamo ottenere.

Moonlight Magic - Ana Cruz

Visio - Il sogno premonitore, ciò che mai avremmo immaginato di sognare, ora compare nella nostra mente.
La domanda sul come immagini il tuo futuro è decisamente banale e piuttosto contraddittoria; desideriamo quindi sapere come ti vedi ora, nel presente.
Inoltre, vorresti renderci partecipi dei tuoi progetti in corso?

La mia vita è in realtà piuttosto casuale e normale in questo momento.
Qualche anno fa decidi che era ora di stabilirsi e sono diventata mamma. Questo ovviamente apporta enormi cambiamenti nella propria vita, e lo adoro. Amo chi sono adesso; amo essere un'artista a tempo pieno ed una madre. È la verità assoluta quando si dice che non c'è amore più grande nella vita.
I miei progetti professionali consumano il 99,9% della mia vita di artista e non potrei essere più felice.

The Clairvoyant - Ana Cruz

Somnium - La grande rivelazione nascosta fra le arcate della struttura dei nostri sogni. I protagonisti assoluti della storia, ignari della realtà lasciata alle spalle ma coscienti del nostro più profondo Io.
Spesso, gli artisti hanno la propria opera del cuore cui si è legati emotivamente e difficilmente la si abbandonerà, non importa se questa è ormai in mani altrui. Qual è stata la tua e perché è così importante? Raccontaci la sua storia, chi è protagonista... Come un sogno narrato.

Attualmente, la mia opera d'arte preferita è stata creata per la copertina di un libro, ma l'ho anche creata per me stessa, come madre.
È stato difficile per me riuscire a rimanere incinta. Abbiamo provato per quasi 2 anni prima che finalmente accadesse.
L'opera "The Clairvoyant" parla da sé e per me rappresenta il miracolo della vita!

 

LINKS - Dove trovare Ana Cruz

Website: www.anacruz-arts.com
Instagram: @anacruzarts
Facebook: www.facebook.com/AnaCruzArts

 

Sei artista del campo Dark, Gothic & Horror e desideri presentare il tuo lavoro su Illusorya Blog, tramite l'Intervista Onirica? Contattaci tramite il form! Se affine al genere richiesto, verrai ricontattat°. Grazie!
☾ Musica ☽ Pittura ☾ Scultura ☽ Tattoo ☾ Fotografia ☽ Moda ☾ Gioielli ☽


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati